GPS / GNSS GeoMax Serie Zenith 10 & 20

Due tipi di ricevitori GNSS, Zenith10 con 72 canali e Zenith20 con 120 canali, che possono tracciare i satelliti GPS e GLONASS. Zenith20 supporta anche Galileo.

GeoMax offre due tipi di ricevitori GNSS, Zenith10 con 72 canali e Zenith20 con 120 canali, sono entrambi ricevitori GPS Topografici che possono tracciare i satelliti GPS e GLONASS. Zenith20 supporta anche Galileo. Avendo accesso al massimo numero di satelliti, la posizione può essere determinata in qualsiasi momento e questo vi assicura che GeoMax GNSS works when you do!

Completamente integrato

Zenith10 & Zenith20 sono sistemi di posizionamento satellitare completamente integrati. Sono costituiti da due soli componenti principali, un’antenna GNSS e un palmare che può essere settato su palina o treppiede. La tecnologia wireless integrata fornisce una soluzione leggera e senza cavi pronta per un intero giorno di lavoro.

Un palmare robusto e ricco di funzioni
Opzionalmente si  può scegliere di integrare il ricevitore con un PS336, un palmare compatto e robusto, ricco di funzioni, dotato di sistema operativo Windows Mobile, in grado di far fronte a qualsiasi esigenza. Rapido inserimento dati grazie alla tastiera estesa ed al display touch screen. Grazie al potente processore ed all’ampia memoria interna non ci sono limiti alle possibilità offerte dal palmare PS336. Integrato con software X-PAD.

Libero da controller con X-Pad per Android
Al posto del palmare si può optare per il sistema X-PAD per Android che può essere fornito in combinazione con un tablet rugged dotato di un touch screen capacitivo da 7” in grado di garantire la visibilità in tutte le condizioni. L’ampiezza e la brillantezza del display ti permettono di visualizzare i dati con chiarezza, di non affaticare la vista e di lavorare con velocità. Oppure puoi decidere di utilizzare il tuo smartphone o il tuo tablet; con X-PAD for Android hai il massimo della flessibilità, anche sul tipo di controller da usare.
La realtà aumentata – ottenere il quadro completo
Basta puntare la fotocamera verso l’area di interesse per vedere gli elementi da tracciare.

Trovare il tuo lavoro- più semplice di così
Non ricordo il nome del file, ma sapere quando e dove è stato fatto? Basta scegliere il vostro progetto con la vista su Google maps o sul calendario.

I tuoi dati su Google Maps
Sovrapporre i tuoi dati acquisiti sull’immagine satellitare delle mappe di Google in qualsiasi fase del lavoro per verificare la presenza di punti di riferimento o misurare direttamente nel disegno.

Inserisci una recensione