Tecnologie di Rilievo

Vi avevo accennato del video-promo, realizzato per la Tecnologie di Rilievo, partito da una fantasmagorica idea del nostro grande ‘factotum’ Enzo Laterza.

Ora, non so se lo avete visionato (colgo l’occasione per invitarvi a farlo) ma devo dire che mi ha lasciato veramente a bocca aperta!!!

In un’atmosfera ‘fortemente’ bucolica, sullo sfondo di una villetta in aperta campagna, scorrono le immagini di questi due simpatici folletti, Enzo & Paolo (che battezzerei come i nuovi Gianni & Pinotto dell’era digital-tecnologica) che, a turno, spiegano con precisione “la soluzione scaccia-crisi” per tutti i topografi di Puglia e Basilicata.

Enzo in pieno ‘bagno di sole’ (puff… che caldo) e Paolo all’ombra (???) del suo misuratore GPS, guidati dall’esperta regia del maestro Quentin Tarantino!!! E certo, perché bisogna fare le cose per bene, senza badare a spese, per promuovere degnamente la propria azienda.

Naturalmente é evidente che stia scherzando e spero che il vero regista del video-promo non me ne voglia (sebbene gli abbia fatto un gran  complimento), ma mi piaceva l’idea di mettere in risalto l’interpretazione dei nostri ‘attori’.

Veniamo al diario tecnologico odierno, nel quale prenderemo in esame il rapporto lavorativo con il Geom. Vanni Masi, titolare di uno studio tecnico nella splendida cittadina di Polignano a Mare (BA).

Un breve inciso sui dati ricevuti nella scheda d’intervista  del gentilissimo Geom. Masi:


– È sicuramente un uomo di poche parole (della serie, una è poca e due so assai);
– Dev’essere di una precisione esagerata (superiore a quella degli svizzeri) perché ha descritto tutto perfettamente ed in ‘quattroequattrotto’;
– È un tecnico abituato a risolvere i problemi nel minor tempo possibile (dopo nemmeno 10 minuti ha re-inviato il questionario compilato).

Esordisce il Sig. Vanni: “Io ed Enzo siamo stati compagni di scuola alle superiori e abbiamo ottenuto il diploma di geometra nello stesso anno. Sin da allora abbiamo mantenuto i contatti e, quando ho avuto l’esigenza di attrezzature per la misurazione, mi é stato semplice poterle ottenere“.

Il Sig. Vanni evidenzia anche: “ho trovato in Enzo una figura molto professionale, preparata, onesta e competente.
Inoltre, gli strumenti topografici Geomax da lui proposti sono utilissimi e, considerazione non meno importante, risultano un buon investimento per le future necessità tecnologiche della mia attività“.

Poi, a proposito della suo GNNS-Geomax Zenith 25, spiega: “reputo molto interessante la formula del noleggio operativo, in quanto mensilmente è possibile scaricare la rata prefissata e, al termine del contratto, si può tranquillamente decidere di acquistare o noleggiare un’altra ‘macchina’, naturalmente dalla tecnologia più evoluta“.

A margine, tra le righe, traspare l’estrema fiducia che, come tutti i clienti del resto, anche il Sig. Vanni ripone in Enzo e la piacevolezza, nella successiva gestione del post-vendita, con la quale trascorrere del tempo a confrontarsi
sulle problematiche inerenti le attrezzature.

Eccoci giunti alla parte riservata al rilievo di un episodio o un aneddoto particolare, dai risvolti umoristici, di questa partnership…

Racconta il Sig. Vanni: “ricordo, in occasione della consegna dello strumento satellitare, che decidemmo di andare in aperta campagna per provare qualche misurazione. Nei paraggi c’era un piccolo boschetto e, nel pieno del collaudo, vidi Enzo abbandonare tutto per dedicarsi alla raccolta di freschissimi asparagi…”.

Conclude poi: “ed io non fui da meno… lasciai tutto e lo raggiunsi a tutta velocità!!!
Non facemmo un collaudo eccezionale, ma almeno ci procurammo l’opportunità di mangiare un’ottima frittata…”.

… Cosa non s’inventa pur di mangiare qualcosa di genuino!!!
Per ora è tutto, vi rimando al prossimo appuntamento.

Max Lino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi