CLIENTI SODDISFATTI GEOMAX

L’avvento dell’anticiclone ‘Caronte’, con le sue bollentissime vampate di calore, sta mettendo a dura prova la nostra già debole stabilità mentale, condizionando involontariamente il normale “modus vivendi“.

In queste giornate è veramente dura riuscire a fare quello che si è programmato di fare.

Persino colui che è fornito di impenetrabile corazza vacilla e rimanda la “singolar tenzone” con lo stramaledetto drago lanciafiamme.

Beh, mi sono lasciato andare ad un pizzico di allegoria, per rimarcare la grande forza di volontà di Enzo Laterza che imperterrito e coraggioso ‘cavaliere’, nonostante l’oppressione della calura, si lancia a capofitto nelle sue avventurose esperienze lavorative.

E proprio di queste ultime vi vado a riferire nell’odierna pagina di questo diario.

Partiamo da un concetto già ampiamente espresso ed assodato che mi sembra doveroso ribadire e, cioè, per Enzo esiste un’unica ed imprescindibile certezza assoluta:

 

IL CLIENTE PRIMA DI TUTTO !!!

Durante questo periodo ‘infernale’ ha spaziato in lungo ed in largo per la nostra regione, portando alto il vessillo di Tecnologie di Rilievo e piantandolo laddove gli fosse riuscita una nuova conquista !!!

A fronte dell’esigenza, del Geom. Felice Ciciriello di Andria (BT), di poter effettuare misurazioni senza più problemi e, soprattutto, anche in cattiva accessibilità dei luoghi, gli è stato fornito uno strumento ‘ad hoc’, un ricevitore GPS Geomax Zenith 35 Pro Tag.


È uno strumento tecnologicamente eccezionale. Potrei stare ore ed ore a misurare, in qualsiasi ambiente e senza rendermene conto… semplicemente spettacolare !!!”.

Dopo qualche giorno, medesimo ricevitore e medesimo straordinario successo, a seguito di consegna effettuata nelle mani del Geom. Antonio Sementino, in quel di Vieste (FG).


Quest’ultimo è ancora stupito e continua a spostarsi nei posti più impensabili, esclamando:
Prende… qui prende… pure qui prende… eccezionale, prende sempre… prendeeeeee“.

Supercontento anche il Geom. Antonio Santoro di Ceglie Messapica (BR), che ha scelto un ricevitore GPS/GLONASS Geomax Zenith 15,


garanzia assoluta di alte prestazioni in qualsiasi luogo e situazione.


… E quando un cliente, nonostante il caldo cocente, appena terminata l’ accaldatissima sessione di collaudo sul campo, strafelice del suo acquisto ti sorride e dice:


Dai Enzo, dobbiamo subito brindare con un ghiacciatissimo boccale di tè al limone“…
cosa volere di più dalla vita !!!

Certo, viste le temperature, sarebbe stato più opportuno ritagliare qualche spazio per fare una capatina al mare, per un favoloso bagno rinfrescante nelle nostre splendide acque… ma il lavoro è lavoro e non si sgarra !!!

Però, a dire il vero, uno strappo c’è stato.


Tra una chiacchiera e l’altra, sono riuscito ad estorcerne furbescamente l’episodio relativo.
Durante il viaggio verso Vieste, i nostri mitici Enzo e Paolo, percorrevano la litoranea lungo le coste del Gargano e proprio non hanno potuto resistere al richiamo del mare.


Armati di misuratore a mo’ di ombrellone (giusto per mimetizzare l’intrusione) sono scesi in spiaggia e, tolte le scarpe, hanno potuto effettuare il sacrosanto ‘battesimo dei piedi’ in quelle chiare e fresche e dolci acque.

Peccato non aver avuto la possibilità di fermare quel momento con uno scatto:
avrei sicuramente vinto il primo premio per la fotografia estiva più estrosa !!!

Ci sentiamo alla prossima avventura…

Max Lino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi